Nuovo menù menù


Cerca
in questo sito

sitelevel.com





Copyright ® IMPERO
E' vietata la riproduzione,
anche parziale, delle
pagine contenute in questo sito.
Sito realizzato con Blocco Note
Sito creato l'1 luglio 2000
Privacy Policy






- S -

Sabrina Virtual (f - imp:30/03/2000.30/06/2004) Discepolo, passiva. Si fece sentire solo per disdire la cittadinanza.
Salsealand Nome abbreviativo della Repubblica Democratica di Salsealand.
SALSICCIA Facente parte della seconda generazioni di Ribelli. Compì azioni di disturbo senza particolare rilievo.
Salvatore Bandieras (m - imp:05/11/2007.02/08/2017) Gregario. Cugino di Giuseppe Bandieras e membro della CRLD. Divenne Discepolo l'11 maggio 2008. Degradato a Gregario il 3 luglio 2010
Salvatore Konstitution (m - imp:d_17/04/2005) cittadino a cui fu affidato l'incarico di Ministro della Difesa nel Governo Provvisorio, divenendo così un Pari. In seguito diventò capogruppo del Partito Comunista Imperiale, di cui fino a quel momento era stato membro. Contribuì in modo significativo allo sviluppo delle attività imperiali e fu riconfermato come Ministro della Difesa nel Governo Misto; contemporaneamente fu eletto come deputato del PCI. Padre della prima radio nella storia della micronazione: Radio Impero. Nel settembre 2005 divenne Pari Onorario e un mese dopo vincendo le elezioni ottenne la carica di Primo Ministro, oltre ad essere rieletto come deputato. Dopo la sua vittoria lavorò per la creazione della Radio Televisione Imperiale e nel novembre 2005 dimostrò la sua lealtà nei confronti della nazione ripudiando i repubblichini del PSR-MBP capeggiati da Angelo Krucatas che volevano fondere i due partiti e puntare a rendere la nazione una repubblica socialista. Alle elezioni del gennaio 2006 ottenne la carica di deputato e di Ministro della Difesa. Il 10 maggio 2006 per i suoi meriti ricevette la nomina di Gran Maestro. A causa del voltafaccia all'ultimo momento dei due leader dell'Unità Democratica Imperiale, Federico Konstitution e Jacopo Septe che si ritirarono, dovette salvare la situazione e candidarsi come capo coalizione alle elezioni di settembre 2006 dove il PCI si dimostrò il partito più votato dagli imperiali. Tuttavia la coalizione perse e il partito scelse una riforma trotzkista che Salvatore Konstitution non condivise, dimettendosi dal PCI ma continuando comunque ad essere tra gli imperiali più attivi. Fu comunque riconfermato Ministro della Difesa. Il 5 dicembre 2007  fondò il partito Nuovo Impero. Con il suo partito nella coalizione Insieme per la Nazione venne eletto deputato. Dopo le dimissioni di Andrea Bandieras, il 20 giugno 2007 divenne Ministro dell'Informatica, rendendosi protagonista di un proficuo e cospicuo lavoro del ministero. Rimasto unico membro di NI, dopo l'ennesima dipartita di Federico Konstitution, si candidò alle elezioni di ottobre 2007, perse con la coalizione, ma fu comunque eletto deputato ed ottenne il Ministero della Difesa. In seguito con il Governo Transitorio di marzo-aprile 2008 rivestì il ruolo di Ministro dell'Informatica, carica che gli fu riconfermata in seguito alle elezioni dell'aprile 2008 in cui Nuovo Impero si candidò tra le file di IpN ottenendo 6 voti. Nei primi del luglio 2008 Salvatore Konstitution si dimise dal suo incarico di Ministro per problemi personali e lasciò il suo posto a Luca Bandieras. Partecipò alle elezioni del novembre 2008 venendo eletto deputato con NI all'interno di IpN. Nel Governo IpN 2 divenne Ministro dell'Informatica. Nel marzo 2009 venne nominato Presidente della Corte Costituzionale. Non riuscì a confermare il suo seggio con NI alle elezioni del maggio 2009 in quanto la coalizione IpN optò per il MAI che aveva lo stesso numero di voti di NI, riottenne però l'incarico di Ministro dell'Informatica nel Governo IpN 3 e di Presidente della Corte Costituzionale. Ottenne solo 4 voti alle elezioni di dicembre 2009 e soltanto 3 a quelle di giugno 2010, riuscendo in entrambi i casi a conservare la carica di deputato e ovviamente la carica di Ministro dell'Informatica. Alle elezioni successive guadagnò un voto riuscendo a conservare nuovamente la carica di deputato e quella di Ministro dell'Informatica. Con la Rivoluzione Anagrafica tornò Pari Onorario.
Samuele Blau (m - imp:d_10/09/2008) Gregario, divenne Discepolo il  23 novembre 2008. Tornò Gregario il 31 dicembre 2012.
Sandro Spikas (m - imp:30/05/2000.30/06/2004) Offertosi volontario per potenziare l'IMPERO, ne creò il primo sito non ufficiale. Raggiunse il livello di Vice Imperatore quando questa era la carica più alta. Non rinnovò la cittadinanza al Censimento.
Sara Virtual (f - imp:10/06/2000.30/06/2004) Precorritrice degli imperiali di Dialoga poiché entrò subito nella micronazione. Gregario. Non rinnovò la cittadinanza al Censimento.
Scala Sociale Presente per quattro anni con lo scopo di dividere in base a meriti, le categorie dei cittadini imperiali, fu abolita negli ultimi mesi del 2004 e sostituita dai Gradi assegnati con un migliore sistema basato sulla meritocrazia e non più designati esclusivamente dall'Imperatore. Modificata lungo il corso degli anni, prevedeva nella sua forma iniziale: Gran Maestri, Discepoli e Alleati. In seguito fu ampliata e ridefinita nel seguente modo: Fondatore, Membri Speciali, Vice Imperatori, Gran Maestri, Membri Onorari, Fedelissimi, Discepoli, Discepoli NC, Alleati. Prima dell'abolizione risultava nella sua forma definitiva: Fondatore, Membri Speciali, Gran Maestri, Vice Gran Maestri, Membri Onorari, Fedelissimi, Discepoli, Gregari.
Seborga Nome abbreviativo del Principato di Seborga.
Servizio Stampa del PAI Organo d'informazione del Partito dell'Aristocrazia Illuminata, fondato da Massimo Konstitution il 27 luglio 2005. Fu chiuso nell'ottobre 2006 a causa della fine del partito a cui faceva riferimento, fusosi in Monarchia e Riformismo.
Sesto Mondo Vi vengono classificate le micronazioni virtuali che non hanno ancora sviluppato una cultura propria.
Shalaluba Nome abbreviativo della Repubblica di Shalaluba.
Shirley Aquila (f - imp:12/04/2000.06/02/2011) Divenuta imperiale negli ultimi giorni prima dell'esodo verso Dialoga, fu Fedelissimo e supportò Impero Chat. Discepolo, partecipò attivamente per un breve periodo. L'11 maggio 2008 fu degradata a Gregario. Tornò attiva a inizio 2010, diventando discepola il 6 gennaio. Si candidò nel Movimento Anarchia Illuminata alle elezioni di giugno e venne eletta deputata. Divenne Pari nel dicembre 2010. Rescisse la cittadinanza nei primi mesi del 2011.
SI Sigla della coalizione Sinistra Imperiale.
Silvia Blau (f - imp:d_17/11/2008) Gregario. Divenuta poi Discepolo il 16 ottobre 2011, mantenne il grado fino al 12 agosto 2012, quando tornò Gregario.
Silvia Spikas (m - imp:01/03/2000.30/06/2004) La più grande spia nella storia dell'IMPERO. Grazie al suo operato e alle sue micidiali infiltrazioni e azioni di spionaggio la micronazione riuscì ad annientare molti nemici e a debellare i LIBERATORI. La giovane imperiale fu il primo Membro Onorario e concluse la sua carriera come Vice Imperatore. Non rinnovò la cittadinanza al Censimento.
Simone Aquila (m - imp:d_02/09/08) Discepolo, fondatore del partito Verdesociale - L'Edera, con il quale aderì all'Unità Democratica Imperiale. Partecipò alle elezioni di novembre 2008 senza molto successo e senza essere eletto. Partecipò anche alle elezioni del maggio 2009 divenendo deputato per il suo partito e per l'UDI. Venne quindi eletto Presidente del Gran Consiglio. Fu promosso Pari il 30 novembre 2009. Si candidò con il VSE anche alle elezioni del dicembre 2009, confermando la crescita del partito e il seggo in Gran Consiglio. Nominato dal Governo IpN 4 Ministro della Propaganda, si dimise nel marzo 2010. In seguito alla fusione in DPI del suo partito fu l'unico candidato a confermare il proprio seggio. Alle elezioni successive riconfermò il proprio seggio e fu nominato Ministro della Giustizia. Degradato a Discepolo l'11 agosto 2012.
Simone Blau (m - imp:12/09/2006.04/04/2007) Discepolo, alla fine del 2006 divenne Capo Partito del Movimento Populares Imperiale di cui era stato membro. A inizio 2007 ne condivise la guida con Daniele Krucatas. Servo di Lillo Aquila, fu condannato per Tradimento, Sovversione, Spionaggio e Inosservanza di norme stabilite da un'autorità. Venne quindi espulso il 4 aprile 2007.
Simone Mano (m - imp:27/07/2004.21/10/2005) Gregario.
Simone Konstitution (m - imp:16/03/2009.03/01/2010) Gregario.
Simone Prime (m - mp:25/03/2007.06/05/2007) Discepolo, membro della Casa dei Riformisti Liberaldemocratici.
Simone Stellas (m - imp:d_19/04/2006) Discepolo del Partito Comunista Imperiale. Appena entrato fondò la corrente trozkijsta. Ottenne un seggio nelle elezioni del settembre 2006 e riuscì a portare tutti i membri attivi del partito, tranne il proprio capo, nella corrente trozkijsta diventando così il nuovo Capo-Partito, grazie all'uscita di Salvatore Konstitution. A causa dell'assenteismo fu sostituito da Luca Aquila e per lo stesso motivo il partito gli tolse il seggio, per poi riaffidarglielo. Stilò la corrente "Essere Comunisti" assieme a Luca Aquila, sconfiggendo la corrente sovversiva di Antimperialista nel secondo congresso ordinario del PCI. Il 24 giugno 2007 iniziò a pubblicare la newsletter del PCI, l'Aurora. Tornò protagonista della vita politica imperiale nel marzo 2008 come deputato UDI durante il Governo Transitorio del marzo-aprile 2008 prendendo il posto di Luca Aquila. Alle elezioni dell'aprile 2008 divenne deputato dell'UDI. Divenne Vice Primo Ministro per poco tempo nel corso del Governo Misto 2, dopo la rimozione di Fragolino83. Ma si dimise poco dopo. Non si candidò alle elezioni del novembre 2008 per non aver rispettato i termini per le iscrizioni, invitò quindi all'astensionismo senza ottenere alcuna adesione. Si candidò alle successive elezioni nel maggio 2009, per il PCI all'interno dell'UDI, e fu eletto deputato. Nel giugno 2009 si ritirò però a cittadinanza passiva. Venne degradato a Discepolo l'11 agosto 2012.
Simone Tres (m - imp:01/04/2007.23/12/2010) Discepolo, membro del Movimento Libertario Imperiale. Successivamente divenne Gregario.
Simone Virtual (m - imp:30/08/2000.30/06/2004) Gregario, popolare utente di Dialoga. Non rinnovò la cittadinanza al Censimento.
Sin Bridas Associazione culturale creata dalla cittadina Claudia Bandieras nel luglio 2008.
Sinistra Imperiale Coalizione fondata il 30 gennaio 2006 dal Partito Socialista Repubblicano-Movimento Bucolico Pastorale, guidato da Nunzio Aquila, e dal Partito Neo-Pagano Imperiale, guidato da Francesco Spikas. I suoi capi saldi erano una maggiore flessibilità dei partiti, l'istituzione di due deputati di nomina imperiale e la lotta ai partiti civetta. Il 24 febbraio 2006 una mozione di sfiducia contro il Partito Socialista Repubblicano-Movimento Bucolico Pastorale fu firmata da tutti gli aderenti al Partito Neo-Pagano Imperiale in seguito agli attacchi di Nunzio Aquila verso l'Imperatore in contrasto con l'appoggio da parte del PNPI allo stesso. La coalizione quindi si sciolse.
Sito Imperiale Il primo sito dell'IMPERO fu creato come comunità nel 2000 tramite la piattaforma communities di Msn. Invece il primo sito ufficiale dell'IMPERO fu creato l'1 luglio 2000 ma venne cancellato dal fornitore dello spazio web, Tripod poi divenuto Lycos con l'accusa di pirateria informatica. Dopo che Tripod cancellò vilmente il sito ufficiale imperiale, il sito fu spostato sullo spazio web di Wind... abbandonato dopo diverso tempo a causa di malfunzionamenti e dell'introduzione di banner pubblicitari molesti. Infine il sito ufficiale dell'Impero approdò sullo spazio web di Altervista.
sizzico Discepolo di gAROFALO, svanì nel nulla in breve tempo.
Sovietica Nome abbreviativo della Repubblica Sovietica.
Splendida Micro-Unione di Microstati (Splendid Micro-Union of Microstate) Organizzazione di micronazioni fondata il 18 settembre 1998 dal Nuovo Regno di Worcester (New King of Worcester).
SpUM Sigla della Splendid Micro-Union of Microstate.
STALIN Tra i principali LIBERATORI, molto attivo ma solo inizialmente.
Stan Krucatas (m - imp:31/01/2006.02/05/2006) Discepolo, membro del Partito Socialista Repubblicano-Movimento Bucolico Pastorale. Spalleggiò gli atti sovversivi e le calunnie contro l'Imperatore, aizzato da Nunzio Aquila ma fu riconosciuto colpevole di tradimento assieme al suo Capo Partito e fu condannato ad espulsione definitiva.
Stefania Spikas (f - imp:d_28/07/2005) Discepolo, dopo un passato vissuto nell'orbita imperiale fin dal 2000, decise nell'estate 2005 di divenire cittadina della micronazione. L'11 maggio 2008 venne degradata a Gregario ma il 25 gennaio 2011 fu promossa Discepolo.
Stefano Armas (m - imp:29/06/2007.02/07/2008) Gregario.
Stefano Blau (m - imp:d_19/02/2011) Gregario.
Stefano Duomilles (m - imp:01/06/2000.21/07/2010) Uno dei primi utenti di Dialoga a divenire imperiale. Fu fedelissimo quando era in vigore la Scala Sociale, ha sempre rinnovato la sua cittadinanza e con essa la sua fedeltà all'IMPERO. Discepolo. Venne degradato a Gregario il 23 novembre 2008 per passività.
Stefano Konstitution (m - imp:d_17/11/2009) Gregario subito promosso a Discepolo il 15 dicembre 2009. Venne degradato a Gregario il 16 ottobre 2011.
Stefano Prime (m - imp:30/11/2000.30/06/2004) Discepolo e cittadino passivo. Non rinnovò la cittadinanza al Censimento.
Stefano Septe (m - imp:d_04/02/2006) Discepolo, membro del Partito Socialista Imperiale. Venne degradato a Gregario il 23 novembre 2008 per passività.
Stefano Stellas (m - imp:05/10/2005.26/02/2007) Divenuto imperiale "soffiò" il Partito dei Fasci Combattenti a Julio Bandieras e lo portò alle elezioni dell'ottobre 2005. Fu eletto deputato, diventando così Pari. Riconfermò il proprio seggio alle elezioni di gennaio 2006, così come alle elezioni settembre 2006. Insieme al compare Lillo Aquila si macchiò di Inosservanza di norme stabilite da un'autorità, Danneggiamento dell'immagine della Micronazione, Uso di più cittadinanze, Spionaggio, Uso di falsi dati e Tradimento e venne espulso il 26 febbraio 2007.
Stefano Tres (m - imp:01/03/2008.27/03/2008) Discepolo, dopo soli 26 giorni rescisse la cittadinanza.
Stefano Virtual (m - imp:08/10/2008.16/05/2011) Gregario, divenne Discepolo il 23 novembre 2008. Fu degradato a Gregario il 6 giugno 2009.
Strade Umane Giornale del Movimento Anarchia Illuminata fondato il 23 febbraio 2007 da Gianluca Blau.
Suker Nato come RIBELLE, abbandonò immediatamente il gruppo di Swolf e fondò i LIBERATORI. Spietato, diede filo da torcere alle forze imperiali. Fu annientato dal coordinamento tra le azioni di spionaggio imperiali e gli attacchi informatici della L.A.P.V.. Dopo un mese fece il suo ritorno, ma fu escluso dai LIBERATORI. Fondò quindi, sotto falso nome, il Femseven. Quando i membri del nuovo gruppo da lui fondato scoprirono che si trattava dell'ex capo dei LIBERATORI il gruppo fu sciolto. Odiato da tutti, svanì nel nulla.


menù


NEWS