Nuovo menù menù


Cerca
in questo sito

sitelevel.com





Copyright ® IMPERO
E' vietata la riproduzione,
anche parziale, delle
pagine contenute in questo sito.
Sito realizzato con Blocco Note
Sito creato l'1 luglio 2000
Privacy Policy






MOVIMENTO POPULISTA - LIBERALE IMPERIALE

SIGLA MPL
FONDAZIONE 17 gennaio 2007
FONDATORE Mattia Tres
CHIUSURA 26 maggio 2007
SIMBOLO Consiste in un ottagono blu (rappresentante Impero) in cui vi sono tre stelle rosse a sedici punte (rappresentanti il carattere rivoluzionario del Movimento e rispettivamente : Democrazia , Popolo , Libertà) al centro.
PRINCIPI Manifesto: Questa sezione di domanda & risposta spiegherà in breve chi siamo noi del MPL .
Domanda & Risposta
D : Siete di destra o di sinistra ?
R : Diciamo che abbiamo una vena di sinistra , ma condividiamo anche alcuni principi di destra .
D : Cosa intendete per Populista ?
R : Intendiamo che la vera forza di Impero non è altro che il popolo , ed esso deve essere valorizzato .
D : E per Liberale ?
R : Questo vuol dire che ci impegniamo ad abbattere tutte le barriere che ostacolano qualsiasi imperiale , dal Gregario in su. D'altra parte il nostro motto è : Liberi Di Pensare .
D : Ma allora siete contro la monarchia ! Volete comunistizzare Impero !
R : Non è esatto . Pensiamo che la attuale forma di governo vada benissimo (non che rigettiamo proposte repubblicane , anzi è il contrario) , ma crediamo che ci sia un cavillo nella costituzione : come è noto , Impero si presenta come una nazione monarchica ma liberale e in fondo democratica , ma non accettiamo che esistano ancora Gradi concessi dall'Imperatore (che sia chiaro però che lui è una brava persona) . Noi consideriamo questa graduatoria come un residuo della Scala Sociale dell'Impero assolutistico dei primordi , ed è noto che questa fu introdotta solo per tener ordine nelle web-chat iniziali . Ora non siamo più nel 1 Febbraio 2000 , non servono più metodi di ordine così drastici e limitanti, ora che Impero è una monarchia costituzionale liberale e i cui Gradi fanno a pugni con la Costituzione liberale.
D : Ma se li togliamo Impero precipiterà nel caos!
R : Giusto. Ed è per questo che noi proponiamo una riforma dei gradi senza però eliminarli : Vogliamo che i gradi imperiali non vengano più concessi solo dal trono imperiale ma invece che i gradi vengano concessi da almeno il 51 % della popolazione totale escludendo i cittadini passivi tipo , per fare un esempio , il Solitario Viandante , e senza però ledere le competenze dei vari gradi e organismi . Così facendo la monarchia costituzionale si trasformerà in una monarchia democratica , sempre con l'Imperatore a guidarla .
D : Avete altre proposte ?
R : Verranno da sole . La proposta di prima è lo scopo ultimo del MPL , ma accettiamo dai membri del partito ogni proposta o discussione , sempre però tenendo conto del Popolo e della Libertà .
D : Come è strutturato , allora , il partito ?
R : Si compone in questo modo .
Presidente
Secondo Presidente
Membri Superiori
Membri Del Movimento & Popolo Del Movimento
Popolo Imperiale
Onorari
Iniziamo dal basso : cosa che non accade negli altri schieramenti imperiali , coloro che non sono iscritti al MPL possono avere comunque potere in esso . Per esempio il Popolo Imperiale può fare parte degli elettori del Secondo Presidente pur non essendo iscritto a nessuna fazione , e può avanzare le sue proposte all'Assemblea Popolare , composta dal Popolo Del Movimento . Inoltre può avere potere elettivo riguardo ai Membri Del Movimento . Da notare che nei plebisciti del MPL riguardo alle elezioni una votazione di un singolo Popolano Imperiale vale doppio . Gli Onorari , invece , sono iscritti ad altri schieramenti che tuttavia ricevono una " iscrizione ad honorem " per vari motivi che permette loro di votare anche nel MPL con le stesse modalità del Popolo Imperiale . Inutile dire che se un Onorario lascia il suo partito viene automaticamente accolto tra i nostri . Le cariche di Membro Del Movimento e Popolano Del Movimento sono quasi identiche , ma essi dibattono in assemblee separate pur votando in comune , e i Popolani Del Movimento votano con le stesse modalità delle due categorie sopraccitate . I Popolani Del Movimento sono coloro che , essendosi appena iscritti o avendo scarsi voti , non possono entrare nella Assemblea Del Movimento , che è il Parlamento del MPL , i cui seggi massimi sono 15 . I Membri Del Movimento possono votare anche il Presidente e i membri della Direzione Del Movimento , e le loro votazioni valgono doppio come quelle del popolo . Ogni assemblea ha un suo Mediatore , che pur non potendo votare , ha il compito di esporre ad essa l'ordine del giorno ed è colui a cui si avanzano proposte , critiche e altro : è insomma il leader della Assemblea e diventa tale colui che riceve più voti . La Direzione Del Movimento è composta da un massimo di 10 elementi che hanno il compito di amministrarlo . Essi dovranno stanare le persone pericolose esterne al MPL , dirigere i mezzi di propaganda del MPL - Voce Del Popolo per ora , ma spero che il MPL si doti anche di una radio e di un sito - raccogliere i voti delle Assemblee , evidenziare ogni attentato al libero pensiero e alla libertà , e cosi via . I Presidenti hanno cariche identiche , e rappresentano entrambi il MPL , ma mentre il primo controlla il Tribunale e la Direzione (ed ha una durata della carica lunga il doppio di quella del secondo) , il secondo è colui che controlla le Assemblee (ma deve comunque lasciar fare i Mediatori e i membri di ogni Assemblea) . Ho parlato di Tribunale : esso è un organismo facente capo al Presidente il quale è composto dai membri della Direzione e della Assemblea Del Movimento . Si occupa di punire ogni persona che recasse danno al MPL . Può essere eletto Secondo Presidente un membro qualsiasi delle due Assemblee , mentre il Presidente deve essere eletto tra i Membri Superiori . il passaggio di categoria (e quindi di carica) viene espresso per votazione cosi come le degradazioni . Se un voto è tale nessuno può annullarlo , pena l'espulsione immediata e permanente dal Movimento (a meno che un plebiscito non decida di riammettere il colpevole) .
D : Capito tutto . Adesso una domanda ideologica : tra gli stati territoriali , chi prendete come buono e con quali fazioni imperiali siete o no solidali ?
R : Noi non abbiamo preferenze riguardo agli stati territoriali , ma non prenderemo mai come esempio qualsiasi stato dittatoriale o assolutistico o in cui vi sono discriminazioni violente . Ci dichiariamo solidali verso le fazioni di sinistra (anche estrema) , centro e destra moderata , con preferenze riguardo alle fazioni liberali e riformiste . Invece ci dichiariamo nemici riguardo alle fazioni di destra troppo estrema (ciò vuol dire che anche un camerata può divenire membro onorario , ma un nazista no) e verso le fazioni troppo esplicitamente aristocratiche e monarchiche .
D : Come si fa ad iscriversi al MPL ?
R : Basta spedire un messaggio di posta a mattiopolis@yahoo.it e anche se non otterrete risposta sarete nel MPL e stessa cosa per il procedimento inverso .
INNO Tratto e riadattato da "Faith Of The Heart" (Star Trek Enterprise theme) di Diane Warren e Rod Stewart
Una lunga strada , per raggiunger la libertà / una lunga agonia , ma oramai lei è qua / e vedrò i miei sogni prendere vita / raggiungerò il mio cielo / e nessuno potrà combattermi / no , non riusciranno a cambiarmi / perché ho fede , nel mio cuore / fede nella libertà si / ho fede per credere , che posso combattere / ho fede nella mia anima / e nessuno mi fermerà no / posso raggiungere ogni obiettivo / perché e la libertà per cui vivo .

IL PASSATO DEL MOVIMENTO POPULISTA - LIBERALE IMPERIALE


menù


NEWS