Nuovo menù menù


Cerca
in questo sito

sitelevel.com





Copyright ® IMPERO
E' vietata la riproduzione,
anche parziale, delle
pagine contenute in questo sito.
Sito realizzato con Blocco Note
Sito creato l'1 luglio 2000
Privacy Policy






ANNO 2011

Gennaio & Febbraio:
- Chiusura del Movimento Sociale Imperiale (MSI).
- Si svolgono le dodicesime elezioni imperiali vinte dalla coalizione Alliantia Tradition Imperial con 20 voti (Federazione Italica con 8 voti e 2 seggi, Movimento Autonomia & Libertà con 6 voti e 1 seggio, I love Impero con 6 voti e 1 seggio), seguita dai partiti candidati come indipendenti: Demokratikos progressistas imperial-Democratici progressisti imperiali con 11 voti e 2 seggi, Monarchia e Riformismo con 10 voti e 2 seggi, Movimento Anarchia Illuminata con 6 voti e 1 seggio, Nuovo Impero con 4 voti e 1 seggio. Il Primo Ministro Michele Septe crea il Governo ATI 3.
Marzo & Aprile:
- Fondazione del Partito Patriottico Imperiale (PPI), partito della sinistra radicale, nazionalista ed identitario.
- Fuoriuscita, rispettivamente da Alliantia Tradition Imperial e Unità Democratica Imperiale, dei partiti abbandonati Movimento Autonomia & Libertà (MA&L) e Partito Comunista Imperiale (PCI).
Maggio:
- Chiusura del Movimento Autonomia & Libertà (MA&L) e del Partito Comunista Imperiale (PCI).
- Abrogazione della Corte Costituzionale.
- Impero esprime le congratulazioni allo Scottish National Party per lo straordinario risultato alle elezioni scozzesi, dove ha riottenuto la guida del Governo e ha conquistato la maggioranza dei seggi nel parlamento.
Giugno:
- Impero esprime le congratulazioni a Bildu (coalizione indipendentista basca formata da Eusko Alkartasuna, Alternatiba, Herritarron Garaia, Araba Bai e indipendenti) che ha ottenuto uno straordinario risultato alle elezioni amministrative nei Paesi Baschi.
- Impero esprime le congratulazioni ai partiti indipendentisti baschi Eusko Alkartasuna e Alternatiba, per i risultati ottenuti con Bildu.
Luglio:
- Abrogazione della carica di Primo Ministro.
- Impero esprime le congratulazioni alla neonata Repubblica del Sud Sudan per la raggiunta indipendenza.
Agosto
:
- Riforma istituzionale comprendente l'abolizione dei Ministeri e l'introduzione di un sistema basato su singole attività e funzionari eletti e amministrati dal Gran Consiglio.
Settembre & Ottobre:
- Chiusura del Partito Patriottico Imperiale (PPI).
- Tredicesime elezioni imperiali, le prime basate sul nuovo sistema istituzionale: ottengono 2 seggi ciascuno Monarchia e Riformismo (7 voti), Movimento Anarchia Illuminata (6 voti), Federazione Italica (6 voti), Demokratikos progressistas imperial-Democratici progressisti imperiali (6 voti); 1 seggi ciascuno invece per I Love Impero (5 voti) e Nuovo Impero (2 voti).
Novembre:
- Primo meeting ufficiali degli imperiali, dopo diversi incontri e ritrovi tra cittadini avvenuti nel corso del decennio precedente.
- Celebrazione della Giornata della Memoria dedicata al ricordo delle vittime del Genocidio del Ruanda e delle Stragi del Brabante.
Dicembre
:
- Impero esprime le sue congratulazioni a Eusko Alkartasuna, Alternatiba e Aralar ovvero ai partiti indipendentisti baschi facenti parte della coalizione Amaiur che alle elezioni spagnole è divenuta la prima forza politica dei Paesi Baschi.

Vai all'anno seguente (2012)

menù


NEWS