Nuovo menù menù


Cerca
in questo sito

sitelevel.com





Copyright ® IMPERO
E' vietata la riproduzione,
anche parziale, delle
pagine contenute in questo sito.
Sito realizzato con Blocco Note
Sito creato l'1 luglio 2000
Privacy Policy






ECONOMIA GENERALE
di
Francesco Krucatas

Lezione 1: Introduzione all'Analisi Economica

Salve a tutti, benvenuti a questo primo corso di Economia Generale e Applicata. In questa prima lezione introdurremo il concetto economico e l'analisi economica stessa, utile al fine di pianificare, in maniera strategica, una complessità di azioni riferibili all'economia, ma con effetti che si riversano nel campo delle scienze sociali, cognitive, politologiche e relazionali. L'Economia, per definizione, è la disciplina che si occupa del modo in cui gli individui e la società affrontano il problema della scarsità. Infatti tutte le risorse sono scarse, nel senso che non sono disponibili in quantità sufficiente per soddisfare tutti i bisogni dell'uomo e della società. La moderna definizione di risorse tange, oltre alle tradizionali r. naturali, anche risorse umane e di capitale. A seguito della condizione di SCARSITA' (che è poi il punto cardine dell'analisi economica, più specificamente di quella microeconomica) l'uomo si trova a dover scegliere in un insieme limitato di possibilità. La scelta in quantità maggiore di un bene necessariamente comporta la rinuncia ad una certa quantità di un altro bene. L'Economia (più propriamente detta Economia Politica) si distingue in due branche fondamentali: La MICROECONOMIA , che si occupa dello studio e dell'analisi (economica) dei singoli operatori (famiglie, imprese, individuo) e dei risultati che le decisioni individuali producono complessivamente. La MACROECONOMIA , che si occupa invece del funzionamento del sistema economico nel suo complesso, in particolare dell'inflazione, della disoccupazione, dei cicli economici, e delle teorie nozionistiche della Politica Economica (disciplina a sé).


CORSI DELL'UNIVERSITÀ IMPERIALE


menù


NEWS