Nuovo menù menù


Cerca
in questo sito

sitelevel.com





Copyright ® IMPERO
E' vietata la riproduzione,
anche parziale, delle
pagine contenute in questo sito.
Sito realizzato con Blocco Note
Sito creato l'1 luglio 2000
Privacy Policy






FISICA
di
Giorgio Krucatas

Lezione 1: La Fisica e le sue parti

Il termine "fisica" deriva dal greco "phisis" che significa "natura", quindi la fisica è quella scienza che studia tutti i fenomeni naturali.
Per fenomeno naturale intendiamo qualsiasi mutamento che avviene in natura (ad esempio: la caduta di un grave, la fusione di un pezzo di ghiaccio, la riflessione della luce su uno specchio, la conducibilità dei metalli, etc. etc.)

La Fisica è composta dalle seguenti discipline:

- la MECCANICA, che studia il moto dei corpi;

- la TERMOLOGIA, che studia il calore ed i fenomeni ad esso connessi;

- l'ACUSTICA, che studia i fenomeni sonori;

- l'OTTICA, che studia i fenomeni luminosi;

- l'ELETTROLOGIA, che studia i fenomeni elettrici e magnetici;

- la STRUTTURA DELLA MATERIA (FISICA ATOMICA e SUBATOMICA), che studia la costituzione intima della materia.

Definiamo "grandezza fisica" qualsiasi ente o proprietà suscettibile di misurazione (tempo, temperatura, volume, lunghezza, area, massa, velocità, etc.)
Misurare "direttamente" una grandezza fisica significa stabilire una grandezza campione, detta unità di misura, e vedere quante volte essa è compresa nella grandezza oggetto di misurazione.
NB: l'unità di misura deve essere omogenea alla grandezza da misurare.
Misurare "indirettamente" una grandezza fisica significa risalire alla sua misura attraverso la misura diretta di altre grandezze fisiche.

Lezione 2: Unità di misura del S.I.

Unità fondamentali

Lunghezza
metro
m
Il metro è la lunghezza del tragitto percorso dalla luce nel vuoto in un intervallo di 1/299 792 458 di secondo.

Massa
chilogrammo
kg
Il chilogrammo è pari alla massa del prototipo internazionale,in platino-iridio, del chilogrammo (conservato a Sèvres).

Tempo
secondo
s
Il secondo è la durata di 9 192 631 770 periodi della radiazione corrispondente alla transizione fra i due livelli iperfini dello stato fondamentale dell'atomo del cesio 133.

Intensità di corrente elettrica
ampêre
A
L'ampêre è l'intensità di una corrente elettrica che,mantenuta in due conduttori paralleli rettilinei di lunghezza infinita, di sezione circolare trascurabile, posti alla distanza di un metro l'uno dall'altro nel vuoto, produrrebbe fra questi conduttori una forza uguale a 2 x 10-7 newton su ogni metro di lunghezza.

Temperatura
kelvin
K
Il kelvin è pari alla frazione 1/273,16 della temperatura termodinamica termodinamica del punto triplo dell'acqua.

Quantità di sostanza
mole
mol
La mole è la quantità di sostanza di un sistema che contienetante entità elementari quanti sono gli atomi in 0,012 kg di carbonio 12.

Intensità luminosa
candela
cd
La candela è l'intensità , in una determinata direzione,luminosa di una sorgente che emette una radiazione monocromatica di frequenza 540 x 1012 hertz e la cui intensità energetica in tale direzione è 1/683 watt allo steradiante.

Lezione 3: Prefissi delle unità di misura del Sistema Internazionale

deci = x 0,1
centi = x 0,01
milli = x 0,001
micro = x 0,000 001
nano = x 0,000 000 001
pico = x 0,000 000 000 001
femto = x 0,000 000 000 000 001
atto = x 0,000 000 000 000 000 001

deca = x 10
etto = x 100
kilo = x 1 000
Mega = x 1 000 000
Giga = x 1 000 000 000
Tera = x 1 000 000 000 000
Peta = x 1 000 000 000 000 000
Exa = x 1 000 000 000 000 000 000


CORSI DELL'UNIVERSITÀ IMPERIALE


menù


NEWS